Teste fiorite

Ispirandosi al testo di Gianni Rodari “Teste fiorite” le classi 1^ della scuola primaria studiano e inventano rime che hanno come protagonisti i fiori di primavera.

Un libro sospeso per te, mamma

Ispirandosi alla tradizione solidale del “caffè sospeso napoletano” lasciato in dono ad uno sconosciuto, la Commissione Biblioteca vuole festeggiare tutte le mamme con un “librosospeso”. C’è un libro che consigliereste ad ogni mamma? Che una mamma merita di leggere o che lafarebbe tanto ridere? Lasciatelo in dono nelle scatole dei libri sospesi che troverete qui:Continua a leggere “Un libro sospeso per te, mamma”

Salviamo il pianeta Terra

La Giornata Mondiale della Terra è una manifestazione internazionale per la sostenibilità ambientale e la salvaguardia del nostro pianeta. Conosciuta nel mondo come Earth Day, la Giornata della Terra di aprile è l‘evento green che riesce a coinvolgere il maggior numero di persone in tutto il pianeta. Si calcola infatti che ogni anno, nel periodo dell’equinozio di primavera, si mobilitino circa un miliardo diContinua a leggere “Salviamo il pianeta Terra”

Poesie al tempo del Covid

Nulla sembra più lontano dall’arte e dalla poesia di questa pandemia. Eppure, si può trovare uno spazio per farsi testimoni del proprio tempo o per tradurre in parole il proprio stato d’animo. È quel che ha fatto Stefano Simoncelli (Cesenatico, 1950) nella sua ultima raccolta di poesie, scritte lo scorso anno durante il periodo dellaContinua a leggere “Poesie al tempo del Covid”

Non solo canzonette: Jacques Prévert e la chanson francese

Ci sono testi di canzoni così belli da sembrare poesie e poi ci sono poesie che… diventano canzoni, perché vengono musicate. È il caso di alcuni poemi di Jacques Prévert (1900-1977), cantore per eccellenza di quella passione che ‘move il sole e l’altre stelle’: l’amore. Nel volume Questo amore (a cura di Donatella Ziliotto. Milano,Continua a leggere “Non solo canzonette: Jacques Prévert e la chanson francese”

Giornata Mondiale della Poesia 2021. Un ricordo di Franco Loi

La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e celebrata per la prima volta il 21 marzo seguente, all’inizio di un nuovo millennio, il XXI secolo. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogoContinua a leggere “Giornata Mondiale della Poesia 2021. Un ricordo di Franco Loi”

Padre, se anche tu non fossi il mio

di Camillo Sbarbaro Padre, se anche tu non fossi il mioPadre, se anche fossi a me un estraneo,per te stesso, egualmente t’amerei.Ché mi ricordo d’un mattin d’invernoche la prima viola sull’oppostomuro scopristi dalla tua finestrae ce ne desti la novella allegro.Poi la scala di legno tolta in spalladi casa uscisti e l’appoggiasti al muro.Noi piccoliContinua a leggere “Padre, se anche tu non fossi il mio”

Dimenticanze

In queste settimane sto leggendo un legal triller ben scritto “I giorni del giudizio” di Giampaolo Simi (ed. Sellerio) e poco oltre la metà mi sono imbattuto in alcune pagine in cui una delle protagoniste, di professione Bibliotecaria a Lucca, racconta con simpatia alcuni episodi della sua attività quotidiana. Mi sono tornate alla mente alcuneContinua a leggere “Dimenticanze”

Tornerà la musica

Nei prossimi giorni, esattamente Sabato 20 marzo “MUSICATTRAVERSO” avrebbe presentatoal pubblico il concerto TANGUEDIADUO con Barbara Tartari e Claudio Farinone, concerto dichiusura del ciclo autunno-inverno 20/21. Questo concerto doveva ricordare il grandemusicista argentino Astor Piazzolla nei giorni dei 100 anni dalla sua nascita. Domenica 21marzo avremmo presentato il documentario “SENTIENDO PIAZZOLLA” accompagnato da uncollegamento inContinua a leggere “Tornerà la musica”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito