Spettacolo teatrale “Il filo del mare”

Villa De Strens – in caso di maltempo Teatro dell’Oratorio di Schianno

Regia: Michela Prando

Drammaturgia: Michela Prando e Michela Righi

Musiche e canzoni originali: Giulia Ananìa

Scenografie: Claudia Canavesi e classi 5B e 5D Liceo Frattini di Varese

Il filo del mare è un racconto urgente di persone che non hanno voce, di luoghi che urlano la vita delle persone, di parole mute che a volte fanno male. Di parole tenere. Quelle di cui abbiamo bisogno. Se fossi in guerra la prima cosa che farei sarebbe cercare da mangiare e poi un tetto per dormire. E il tetto non dovrebbe mai impedirmi di guardare le stelle e le mura non dovrebbero mai impedirmi di vedere il mare. Fortunatamente non sono in guerra, quindi mi siedo e ascolto storie.

Uno spettacolo sui confini interni ed esterni.

Uno spettacolo che parte da una fertile ricerca e coniuga racconti, teatro e musica grazie alle canzoni scritte e interpretate da Giulia Anania cantautrice romana che ha scritto brani per Nek, Laura Pausini, Paola Turci e molti altri.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito