Narciso. Teatro an plain air

Dopo il tramonto, con il proprio smartphone e auricolari, un percorso sul mito di Narciso rivissuto attraverso voci-guida, storie antiche, poesie e sonorità suggestive. Al giovane Narciso l’indovino Tiresia disse che avrebbe avuto una lunga vita solo se non avesse “conosciuto se stesso”.
I visitatori si imbattono lungo il percorso in apparizioni rarefatte e simboliche: tableaux vivants, installazioni collocate in angoli suggestivi che invitano a fermarsi e a riflettere o, per meglio dire, a rifletterSi.
Lo specchio è l’oggetto scelto come simbolo anche della eccezionale condizione attuale che ci ha costretti a fermarci e, dunque, a soffermarci davanti a noi stessi e a contemplare la nostra limitatezza.
Spettacolo a cura di Teatro Periferico in collaborazione con il Sistema bibliotecario Valli dei Mulini e con il contributo di Fondazione Comunitaria del Varesotto.

Info e prenotazioni: Biblioteca Gazzada Schianno 0332-464237 – biblioteca@comune.gazzada-schianno.va.it o tramite sito http://www.ceposto.it andando sugli eventi del sistema bibliotecario valli dei mulini – Prenotazione obbligatoria – Richiesto Green Pass 

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito